19 febbraio 2016 / 08:19 / tra 2 anni

Schulz: Parlamento Ue non ammetterà trattamento speciale per Gran Bretagna

BERLINO (Reuters) - Il Parlamento europeo non accetterà un trattamento speciale per la Gran Bretagna, ha detto oggi il presidente dell‘istituzione Martin Schulz.

Il primo ministro britannico David cameron (a sinistra) con il presidente del parlamento europeo Martin Schulz (di spalle). REUTERS/Francois Lenoir

“E’ certo che nessuno nel Parlamento europeo voterà un trattamento speciale per la Gran Bretagna”, ha detto Schulz alla radio tedesca Deutschlandfunk.

Il premier David Cameron sta cercando di portare a casa un accordo con i leader europei che convinca i britannici a non abbandonare l‘Ue.

Schulz ha detto inoltre che i cittadini Ue che lavorano in Gran Bretagna non dovrebbero venire discriminati sul terreno dei benefit sociali.

Il presidente ha aggiunto che sia l‘Ue che la Gran Bretagna sarebbero più deboli se Londra lasciasse il blocco: “Non è solo che tutti devono raggiungere un compromesso con la Gran Bretagna - è vero anche il contrario”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below