18 febbraio 2016 / 16:22 / 2 anni fa

Tessile e moda, Smi: intorno a -2% i consumi degli italiani nel 2015

MILANO (Reuters) - Il consumi delle famiglie italiane nel settore della moda e del tessile sono diminuiti nel 2015 nell‘ordine del 2% dopo il -2,9% del 2014.

E’ la stima del Centro studi di Smi (Sistema Moda Italia) sulla base dei dati rilevati da Sita Ricerca.

Nella stagione primavera/estate 2015 è stato registrato un calo della spesa corrente del 3,1%, in peggioramento sia rispetto alla stessa stagione del 2014 (-2,3%), sia rispetto all‘autunno/inverno 2014/2015 (-1,6%). In crescita le vendite delle catene/franchising e dei grandi magazzini, cali a doppia cifra nel caso del dettaglio indipendente e dell‘ambulante; perde terreno anche l‘outlet.

Non appaiono significative modifiche dei trend per la seconda parte dell‘anno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below