17 febbraio 2016 / 13:07 / tra 2 anni

Siria, Merkel torna a chiedere no fly zone

BERLINO (Reuters) - La cancelliera tedesca, Angela Merkel, ha ribadito che sarebbe una buona idea creare “una sorta di no fly zone” ad Aleppo e nelle zone limitrofe, fino alla frontiera con la Turchia.

Siria, Merkel torna a chiedere no fly zone. REUTERS/Hannibal Hanschke

Parlando nel corso di una conferenza stampa con il presidente dello Sri Lanka, Merkel ha condannato gli attacchi condotti dalla Russia e dalle truppe del presidente siriano, Bashar al-Assad.

“Questo non è lo spirito della risoluzione approvata dal Consiglio di sicurezza Onu nel dicembre scorso”, ha sottolineato Merkel, “e pure non è (nello spirito del) tentativo di ridurre il livello di violenze”.

Alla vigilia di un incontro fra i leader Ue per discutere della questione dei migranti in Europa, Merkel ha detto che si dovrebbe cercare una soluzione comune con i partner, sebbene questa strada richiederebbe tempi lunghi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below