9 febbraio 2016 / 16:43 / 2 anni fa

Banche Europa, proposta legge su limiti trading rischia di essere ritirata

BRUXELLES (Reuters) - La proposta di legge per limitare l‘attività di trading più rischiosa da parte delle banche europee non sarà sottoposta all‘esame del Parlamento Ue fino a quando non ci sarà accordo tra i partiti principali e il suo ritiro è un‘opzione sul tavolo. Lo riferisce un parlamentare europeo di lungo corso.

La proposta di riforma punta ad evitare che un‘attività eccessivamente sbiilanciata sul trading ad alto rischio comprometta l‘intera banca ed era stata avanzata dalla Commissione europea due anni fa.

Duramente contestata dalle banche, che si dicono già alle prese con l‘inasprimento regolatorio innescato dalla crisi finanziaria, la proposta deve essere approvata congiuntamente dagli Stati membri e dal Parlamento europeo per diventare legge, ma la situazione di stallo ha impedito qualsiasi evoluzione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below