9 febbraio 2016 / 16:43 / tra 2 anni

Ferrovie Stato, accordo con l'Iran per realizzare linee alta velocità

ROMA (Reuters) - Ferrovie dello Stato ha firmato con la società omologa iraniana un Mou che prevede la realizzazione, progettazione, costruzione e messa in servizio delle linee ad alta velocità da Teheran a Qom.

Lo rende noto un comunicato del gruppo controllato dal Tesoro italiano in via di privatizzazione, spiegando che la rete ferroviaria iraniana si estende per circa 10.000 km e sarà ampliata fino a 25.000 chilometri nel 2025.

FS potrà beneficiare anche di finanziamenti e garanzie da parte del gruppo Sace/Cassa depositi e prestiti.

L‘operazione di credit export “potrà raggiungere complessivamente i 5 miliardi di euro”, spiega FS.

L‘intesa è avvenuta in occasione della missione imprenditoriale in Iran guidata dai ministri delle Infrastrutture, Graziano Delrio, e delle Politiche Agricole, Maurizio Martina.

La controllata FS Italcertifer lavorerà poi alla progettazione preliminare del Test Center delle Ferrovie Iraniane, un centro di prova per testare l‘infrastruttura e il materiale rotabile.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below