8 febbraio 2016 / 15:52 / 2 anni fa

Renzi al telefono con Cameron su riforme e temi europei

ROMA (Reuters) - Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha avuto un colloquio telefonico con il primo ministro britannico, David Cameron. Al centro della conversazione, riferiscono fonti di Palazzo Chigi, le riforme europee e i temi più di attualità che riguardano l‘Unione.

Secondo una bozza vista da Reuters nei giorni scorsi, al prossimo Consiglio europeo del 18 febbraio i leader sosterranno che la Gran Bretagna non ha bisogno di un‘ulteriore integrazione politica con il resto dell‘Unione europea né i cittadini e le imprese britanniche possono essere discriminati perché usano la sterlina.

L‘obiettivo è quello di placare i timori di Cameron sulla relazione con i partner Ue in vista di un referendum sulla permanenza o meno della Gran Bretagna nell‘Unione europea.

Domani il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni incontrerà a Roma, sempre sul futuro dell‘Europa, i responsabili della diplomazia dei sei Paesi fondatori dell‘Ue (Belgio, Francia, Germania, Lussemburgo e Olanda).

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below