8 febbraio 2016 / 08:14 / tra 2 anni

Nord Corea, lancio razzo potrebbe rafforzare difesa missilistica Usa in Asia

WASHINGTON (Reuters) - L‘ultimo lancio di razzi da parte della Corea del Nord potrebbe dare il via a un rafforzamento della difesa missilistica Usa in Asia, cosa che rischia di danneggiare ulteriormente i rapporti tra Usa e Cina e colpire anche quelli tra Pechino e Seoul.

A North Korean long-range rocket is launched into the air at the Sohae rocket launch site in this undated photo released by North Korea's Korean Central News Agency (KCNA) in Pyongyang February 7, 2016. REUTERS/KCNA ATTENTION EDITORS - THIS PICTURE WAS PROVIDED BY A THIRD PARTY. REUTERS IS UNABLE TO INDEPENDENTLY VERIFY THE AUTHENTICITY, CONTENT, LOCATION OR DATE OF THIS IMAGE. FOR EDITORIAL USE ONLY. NOT FOR SALE FOR MARKETING OR ADVERTISING CAMPAIGNS. THIS PICTURE IS DISTRIBUTED EXACTLY AS RECEIVED BY REUTERS, AS A SERVICE TO CLIENTS. NO THIRD PARTY SALES. SOUTH KOREA OUT. NO COMMERCIAL OR EDITORIAL SALES IN SOUTH KOREA - RTX25T6V

Lo riferiscono alcuni esperti americani.

Ieri la Corea del Nord ha annunciato di aver lanciato un satellite in orbita, ma gli Stati Uniti e i loro alleati considerano il lancio una copertura per lo sviluppo da parte di Pyongyang della tecnologia balistica che potrebbe essere usata per armi nucleari.

Washington ha cercato di rassicurare Corea del Sud e Giappone del suo impegno nella loro difesa dopo il lancio del razzo, che segue il test nucleare nordcoreano dello scorso 6 gennaio.

Usa e Corea del Sud hanno annunciato che inizieranno colloqui formali per sviluppare il sofisticato sistema Terminal High Altitude Area Defense, o Thaad, per la penisola coreana “il prima possibile”.

Seoul finora è stata riluttante a discutere pubblicamente di questa possibilità nel timore di indispettire la Cina, il suo più grande partner commerciale.

Pechino, ai ferri corti con gli Stati Uniti per la reazione negativa di Washington alla costruzione di un‘isola artificiale nel mare della Cina del Sud, ha subito espresso “profonda preoccupazione” riguardo al sistema, i cui radar potrebbero penetrare nel territorio cinese.

Il Thaad è progettato per intercettare e distruggere missili all‘interno o appena fuori l‘atmosfera durante la fase finale di volo ed è efficace sui missili a medio e corto raggio.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below