27 gennaio 2016 / 15:16 / tra 2 anni

Migranti, Ue: Grecia ha "seriamente trascurato" doveri area Schengen

BRUXELLES (Reuters) - L‘esecutivo Ue ha detto oggi che la Grecia ha “seriamente trascurato” i suoi doveri alle frontiere relativamente a Schengen e potrebbe subire nuovi controlli ai confini da parte di altri stati membri se non riuscirà a risolvere i problemi entro tre mesi.

Un migrante al Pireo. REUTERS/Alkis Konstantinidis

“La bozza del rapporto conclude che la Grecia ha seriamente trascurato i suoi obblighi e che ci sono serie mancanze nel controllo dei confini esterni che devono essere superate... da parte delle autorità greche”, ha detto il vice presidente della Commissione Ue Valdis Dombrovskis ad una conferenza stampa.

Le conclusioni della commissione, discusse nella riunione settimanale dei commissari stamani, è un passo chiave verso l‘estensione fino a due anni dei controlli temporanei ai confini introdotta da alcuni membri della zona euro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below