20 gennaio 2016 / 09:05 / 2 anni fa

Pakistan, assalto militanti a università, almeno 19 morti

PESHAWAR, Pakistan (Reuters) - Un gruppo di militanti ha assaltato oggi l‘università di Charsadda, in Pakistan, uccidendo almeno 19 persone e ferendone una cinquantina, riferiscono fonti della sicurezza.

Charsadda, Pakistan: dopo l'attacco dei militanti nel campus della Bacha Khan University, oggi. REUTERS/Reuters TV

Un ufficiale ha detto che il bilancio potrebbe salire fino a 40 vittime, mentre l‘esercito sta provvedendo a ispezionare dormitori e classi del campus.

Tra le vittime già accertate ci sono studenti, sorveglianti dell‘università, agenti di polizia e un professore.

La sparatoria è durata diverse ore e quattro militanti sono rimasti uccisi, ha reso noto l‘esercito.

Nel dicembre 2014 un commando talibano attaccò una scuola gestita dall‘esercito nella vicina Peshawar, provocando la morte di 134 studenti. Il Pakistan, che fa fronte da anni alla violenza jihadista, ha ucciso o arrestato centinaia di presunti militanti dopo quell‘episodio.

(Mehreen Zahra-Malik e Jibran Ahmad)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below