15 gennaio 2016 / 17:53 / 2 anni fa

Renzi a Juncker: Non ci facciamo intimidire, Italia merita rispetto da Ue

ROMA (Reuters) - L‘Italia non si fa intimidire dalla Commissione Ue e merita rispetto, la flessibilità l‘ha ottenuta solo dopo molte insistenze.

Il premier Matteo Renzie il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker all'Europarlamento di Strasburgo il 25 novembre 2014. REUTERS/Patrick Seeger/Pool

E’ questa la risposta del presidente del Consiglio Matteo Renzi al presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker, in una intervista che andrà in onda nel Tg5 di questa sera e che è stata anticipata con dei tweet dal direttore del tg Clemente Mimun.

“Non ci facciamo intimidire... l‘Italia merita rispetto” ed ha ottenuto la “flessibilità da Ue solo dopo molte insistenze da parte dell‘Italia”, ha tweettato Mimun riferendo quanto gli avrebbe detto Renzi.

Juncker ha detto oggi che Renzi attacca la Commissione “a ogni pie’ sospinto” e che la flessibilità stata introdotta da lui, non dal presidente del Consiglio italiano.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below