11 gennaio 2016 / 10:55 / 2 anni fa

Violenze Capodanno, per ministro Interno Nord Reno opera di stranieri

DUSSELDORF (Reuters) - Persone di origine straniera sono responsabili per virtualmente tutte le violenze di Capodanno a Colonia. Lo ha detto il ministro dell‘Interno dello Stato del Nord Reno-Westafalia, Ralf Jaeger, includendo anche i migranti arrivati in Germania nel corso dell‘anno passato.

“In base alle testimonianze, al rapporto della polizia di Colonia e alle descrizioni della polizia federale, sembra che siano quasi esclusivamente responsabili degli atti criminali persone con un background di migrazione”, ha detto Jaeger ad una commissione speciale sulle violenze di Colonia.

“Tutti i segnali puntano a nord africani e persone del mondo arabo”, ha aggiunto. “In base a quello che sappiamo dalle indagini, i richiedenti asilo arrivati lo scorso anno sono tra i sospettati”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below