20 novembre 2015 / 13:50 / 2 anni fa

Attacchi Parigi, Cazeneuve: Ue rafforza controlli frontiere esterne

PARIGI (Reuters) - I paesi dell‘Unione Europea hanno raggiunto un accordo sulla registrazione dei nomi dei passeggeri delle compagnie aeree, una stretta contro il traffico di armi e controlli più severi alle frontiere esterne, ha annunciato oggi il ministro dell‘Interno francese Bernard Cazeneuve.

Il ministro dell'Interno francese Bernard Cazeneuve. REUTERS/Jacky Naegelen

Parlando da Bruxelles, dove si è tenuto il vertice dei ministri Ue dell‘Interno e della Giustizia, Cazeneuve ha detto che la Francia ha ottenuto il sostegno degli altri paesi sui tre punti.

“Abbiamo assunto decisioni forti e operative con risultati che dovranno arrivare prima della fine dell‘anno”, ha detto il ministro alla tv francese.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below