18 novembre 2015 / 12:01 / 2 anni fa

Attacchi Parigi, Mattarella: "l'odio non entrerà nelle nostre vite"

ROMA (Reuters) - Il terrore ci vuole snaturare ma non faremo entrare l‘odio nelle nostre vite, ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in una immagine di archivio. REUTERS/Heinz-Peter Bader

“Non sradicheremo l’odio facendolo entrare nelle nostre vite e nella nostra civiltà. Il terrore vorrebbe snaturarci. Noi non ci piegheremo. Non ci faremo rubare il nostro modello di vita e il nostro futuro”, ha detto il capo dello Stato intervenendo a una cerimonia a palazzo Vecchio a Firenze, secondo una nota del Quirinale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below