12 novembre 2015 / 16:09 / 2 anni fa

Volkswagen, tempo a dipendenti fino a 30/11 per collaborare a indagine interna

BERLINO (Reuters) - Volkswagen punta ad accelerare le indagini interne sullo scandalo delle emissioni e ha fissato a fine novembre la scadenza del suo piano per incoraggiare i dipendenti che hanno informazioni relative alla manomissione dei test sui motori diesel a contattare gli ispettori interni.

Logo Volkswagen. REUTERS/Marcelo del Pozo

In base al piano approvato dai vertici del gruppo, i lavoratori che lo faranno entro il 30 novembre potranno evitare il licenziamento, secondo una lettera inviata allo staff dal numero uno del marchio VW Herbert Diess.

“In questo processo, conta ogni singolo giorno”, dice Diess nel documento visto da Reuters.

I suoi commenti confermano le indiscrezioni pubblicate dalla Sueddeutsche Zeitung con le Tv tedesche NDR e WDR.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below