11 novembre 2015 / 18:59 / 2 anni fa

Vatileaks, indagati in Vaticano i giornalisti Nuzzi e Fittipaldi

CITTA’ DEL VATICANO (Reuters) - Nell‘ambito dell‘inchiesta avviata in Vaticano per la fuga di notizie che ha portato alla pubblicazone di due libri sulle finanze vaticane, sono stati indagati i giornalisti Gianluigi Nuzzi e Emiliano Fittipaldi per concorso in divulgazione di documenti riservati.

Una fedele tiene in mano una papalina mentre attende l'arrivo di Papa Francesco in piazza San Pietro. REUTERS/Max Rossi

E’ quanto si legge in una dichiarazione del portavoce della Santa Sede padre Federico Lombardi.

“Nell’attività istruttoria avviata, la magistratura [vaticana] ha acquisito elementi di evidenza del fatto del concorso in reato da parte dei due giornalisti, che a questo titolo sono ora indagati”, si legge nella dichiarazione.

Padre Lombardi aggiunge che “sono all’esame degli inquirenti anche alcune altre posizioni di persone che per ragioni di ufficio potrebbero aver cooperato all’acquisizione dei documenti riservati in questione”.

L‘inchiesta ha già portato all‘arresto in Vaticano di un prelato e di una avvocatessa (poi rilasciata per la collaborazione con gli inquirenti).

Non è stato per ora possibile avere un commento dai due giornalisti.

Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224357, Reuters Messaging: paolo.biondi.reuters.com@reuters.net Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below