9 novembre 2015 / 17:09 / tra 2 anni

Siria, Italia e Germania auspicano ruolo positivo Russia

FUCECCHIO (Firenze) (Reuters) - Sia l‘Italia sia la Germania auspicano che la Feederazione Russa possa continuare a giocare una ruolo positivo per la soluzione della crisi in Siria, come già si è iniziato a vedere nei colloqui internazionali avviati venerdì scorso a Vienna.

Lo hanno detto il ministro italiano degli Esteri Paolo Gentiloni e il suo omologo tedesco Frank-Walter Steinmeier.

“L‘Italia si augura che il ruolo della Russia possa essere costruttivo. E’ un augurio. Nelle settimane scorse ci sono stati momenti di tensione, ad esempio in occasione degli sconfinamenti in Turchia, ma se vogliamo vedere il lato positivo, l‘Italia è convinta che la Russia possa essere non solo parte del problema, ma anche parte della soluzione. A questi temi sarà dedicata la riunione di sabato prossimo”, ha detto Gentiloni.

“Con la decisione di intervenire militarmente in Siria, la Russia è diventata parte del conflitto. Questo è un dato di fatto. L‘impressione” avuta a Vienna “è che per la prima volta la Russia voglia svolgere un ruolo costruttivo”, ha aggiunto Steinmeier. 

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below