5 novembre 2015 / 17:54 / 2 anni fa

Mafia Capitale, Procura Roma chiede rinvio a giudizio di Alemanno

ROMA (Reuters) - La procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio dell‘ex sindaco della Capitale Gianni Alemanno per corruzione e finanziamento illecito. L‘11 dicembre prossimo il gup deciderà sulla richiesta.

La richiesta è stata firmata dal procuratore della Repubblica Giuseppe Pignatone, dal sostituto procuratore Michele Prestipino e dai pm Paolo Ielo e Giuseppe Cascini.

Secondo l‘accusa Alemanno avrebbe ricevuto somme di denaro, attraverso la Fondazione Nuova Italia della quale era presidente, per atti contrari ai doveri del suo ufficio e parte di questi soldi sarebbe provenuta dai due principali protagonisti dell‘inchiesta: Salvatore Buzzi e Massimo Carminati.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below