26 ottobre 2015 / 17:58 / 2 anni fa

Governo, senatore Giovanardi lascia Ncd e maggioranza

ROMA (Reuters) - Il senatore Carlo Giovanardi, insieme con alcuni politici locali dell‘Emilia-Romagna vicini alle sue posizioni, ha annunciato di voler lasciare il suo partito, l‘Ncd di Angelino Alfano, in polemica con la politica di sostegno al governo di Matteo Renzi.

E’ quanto si legge in una nota.

“L‘arroganza del governo e del Pd è direttamente collegabile all‘incomprensibile atteggiamento dell‘Ncd disponibile ad accettare qualsiasi forzatura pur di non mettere in discussione la sua partecipazione al governo sino a teorizzare un‘alleanza strategica con la sinistra con una vera e propria mutazione genetica della originale vocazione del partito”, scrive Giovanardi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below