26 ottobre 2015 / 11:35 / 2 anni fa

Terremoto in Afghanistan e Pakistan, oltre 200 morti

KABUL/PESHAWAR (Reuters) - Un forte terremoto ha colpito la parte nord-orientale dell‘Afghanistan, uccidendo oltre 200 persone nel Paese e nel vicino Pakistan.

Soccorsi a Peshawar dopo il sisma. REUTERS/Fayaz Aziz

L‘epicentro è collocato a 213 chilometri di profondità e 254 chilometri a nordest di Kabul, in un‘area remota dell‘Afghanistan nell‘area montuosa dell‘Hindu Kush.

Il servizio di rilevazioni geologiche Usa aveva inizialmente misurato la magnitudo del sisma a 7,7 per poi rivederla a 7,5.

Il bilancio delle vittime potrebbe ancora salire nei prossimi giorni poiché le comunicazioni sono interrotte nelle regione montuosa dove è avvenuto il terremoto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below