16 ottobre 2015 / 09:59 / 2 anni fa

Turchia, trattativa con Ue ancora in corso su aiuto migranti

ISTANBUL (Reuters) - Turchia e Unione Europea non sono ancora giunti a un accordo sulla questione dei flussi di migranti e rifugiati dalla Siria, ha detto oggi il portavoce dell‘Akp, il principale partito turco di governo.

La Ue ha offerto alla Turchia aiuti per 3 miliardi di euro, con la prospettiva di facilitare i visti per i viaggi e anche di rilanciare i colloqui sull‘adesione di Ankara, in cambio del sostegno a bloccare il flusso di migranti verso l‘Europa.

Ma per Omer Celik , portavoce del partito del presidente Tayyip Erdogan, l‘apertura di nuovi capitoli nel processo di adesione della Turchia alla Ue - in stallo da alcuni anni, per le controversie su punti come i diritti e la legislazione - non può essere una questione di “corruzione politica”.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below