14 ottobre 2015 / 09:55 / 2 anni fa

RES PUBLICA - Le inchieste complicano anche la partita milanese, M5s sorride

ROMA (Reuters) - La nuova inchiesta giudiziaria che ha portato ieri in carcere il vice governatore della Lombardia (di Forza Italia) e coinvolto un assessore leghista pesa sui rapporti interni al centrodestra e nella stessa Lega, proprio mentre si discute nella coalizione della candidatura per le comunali di Milano della prossima primavera.

Non solo Roma, dove sulla caduta di Ignazio Marino la goccia decisiva è stato lo scandalo sugli scontrini dei rimborsi spese del sindaco (questione sulla quale ha aperto un fascicolo la procura di Roma), ma anche Milano vede quindi l‘inizio della campagna elettorale sconvolto da inchieste giudiziarie.

In entrambe le situazioni cercano di trarre il massimo vantaggio dagli scandali i grillini, che i sondaggi danno avanti nel comune di Roma e che potrebbero migliorare le loro performance anche nel capoluogo lombardo.

La campagna elettorale, già piuttosto aspra, si inacidisce ancora di più e diventa centrale lo scontro tra la politica e la cosiddetta antipolitica che cerca di avvantaggiarsi dal malcontento diffuso degli elettori.

Per ora i politici sembrano più preoccupati di litigare tra loro (vedi lo scontro nella Lega tra il segretario Matteo Salvini e il governatore lombardo Roberto Maroni) che di cercare di recuperare credibilità fra la gente, passaggio decisivo per la prossima campagna elettorale che è amministrativa e più vicina ancora, se è possibile fare una gerarchia di distanze su questo tema, ai problemi dei cittadini.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below