12 ottobre 2015 / 15:51 / 2 anni fa

Inps, tra gennaio e agosto +34,6% nuovi contratti stabili su anno

ROMA (Reuters) - Nei primi otto mesi del 2015, le assunzioni a tempo indeterminato nel settore privato sono state 1.164.866, il 34,6% in più (299.375) rispetto allo stesso periodo del 2014.

Inps, tra gennaio e agosto +34,6% nuovi contratti stabili su anno. REUTERS/Alessandro Bianchi

Lo rende noto l‘Inps nell‘osservatorio mensile sul precariato aggiungendo che nello stesso periodo i contratti a termine sono cresciuti dell‘1,3% mentre sono calate le forme di apprendistato dell‘7,5%. In aumento dell‘1,6% anche le cessazioni.

Un incremento sopra la media si registra nelle fasce d‘età fino a 24 anni (+45,6% di contratti stabili su anno) e fra i 25 e i 29 anni (+44%).

Il saldo tra i nuovi rapporti di lavoro e le cessazioni è di +600.858 da 330.387 dei primi otto mesi del 2014.

Le trasformazioni a tempo indeterminato sono state 276.658 (+17,4%). Pertanto, la quota di assunzioni stabili sul totale è salita al 38,1% dal 32,3%.

I nuovi rapporti di lavoro a tempo pieno sono passati dai 2.037.229 dei primi otto mesi del 2014 a 2.272.113 nel 2015.

Il ricorso ai voucher nei primi otto mesi è salito del 71,3%, con punte del 98,7% in Sicilia e dell‘89% in Liguria.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below