12 ottobre 2015 / 11:56 / 2 anni fa

Nobel Economia a britannico Deaton per analisi consumi, povertà e welfare

Un'immagine dell'economista Angus Deaton. REUTERS/Maja Suslin

STOCCOLMA (Reuters) - L‘economista britannico Angus Deaton ha vinto il premio Nobel per 2015 l‘economia per la “sua analisi di consumi, povertà e welfare”, come ha annunciato l‘Accademia reale svedese per le scienze.

“Per delineare una politica economica che promuova il welfare e riduca la povertà, dobbiamo in primo luogo comprendere le scelte individuali dei consumi”, ha scritto l‘Accademia nelle motivazioni del premio da 8 milioni di corone svedesi. “Più di chiunque altro, Angus Deaton ha approfondito questa comprensione”.

Il premio per l‘Economia è stato creato nel 1968 e non fa parte del nucleo originario dei riconoscimenti creati per volontà di Nobel nel 1895.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below