6 ottobre 2015 / 10:31 / 2 anni fa

Corruzione, Visco: Italia soffre ancora di percezione negativa

Il governatore di Bankitalia Ignazio Visco. REUTERS/Ruben Sprich

ROMA (Reuters) - L‘Italia continua a soffrire di una percezione “assai negativa” in materia di corruzione.

Lo dice il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, ricordando che gli indicatori appena aggiornati dalla Banca Mondiale sulla governance dei paesi mostrano “un arretramento, ancorché lieve”, sul controllo della corruzione.

“Anche se è presumibile che non tengano ancora conto dei più recenti interventi, questi indicatori segnalano come la valutazione del nostro sistema da parte di alcuni osservatori ‘privilegiati’ resti tuttora negativa”, ha detto il governatore durante un convegno sull‘illegalità organizzato dall‘Onu.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below