30 settembre 2015 / 09:20 / tra 2 anni

RES PUBLICA - Milano, Berlusconi tratta con Salvini, ma solo sul candidato

ROMA (Reuters) - La trattativa fra Silvio Berlusconi e Matteo Salvini per il candidato sindaco di Milano del centrodestra assomiglia a una partita a scacchi e, per ora, siamo ancora al posizionamento.

L'ex premier Silvio Berlusconi. REUTERS/Stefano Rellandini

Il leader di Forza Italia si è sbilanciato nel weekend a promettere un nome entro la settimana, ma più per forzare Salvini a scoprire le sue carte. Il Carroccio vorrebbe approntare una trattativa generale sulla guida nazionale del centrodestra, forte della sua momentanea leadership sullo schieramento. Tutti i sondaggi danno la Lega sopra Forza Italia di 3-4 punti, ma entrambi i partiti sono sotto la soglia del 15%. Salvini, dopo gli ultimi mesi con una forte esposizione mediatica, si sente guida della destra.

Berlusconi, al contrario, non ha nessuna intenzione di trattare sulla leadership della coalizione e vuole circoscrivere la discussione attuale al candidato per Milano e, anche in questo caso, non gradisce che qualcuno gli possa fare ombra.

E’ stato chiaro anche in merito alle primarie per la leadership della coalizione: se ne parla solo e quando decide lui e solo se lui non è in pista, come ha risposto alla irrequieta leader di Fratelli d‘Italia, Giorgia Meloni.

Per ora Berlusconi festeggia i suoi 79 anni: ieri in famiglia a Milano, questa sera con i suoi parlamentari a Roma.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below