23 settembre 2015 / 07:03 / tra 2 anni

Cina, attività manifattura settembre si contrae a minimo 2009

PECHINO (Reuters) - L‘attività del manifatturiero cinese si è contratta a un ritmo più intenso del previsto a settembre, scivolando al minimo da sei anni e mezzo, a fronte della debolezza della domanda, sia interna che estera.

Un operaio cinese a lavoro. REUTERS/China Daily

E’ quanto emerge dall‘indice Pmi (Purchasing Managers‘Index), elaborato da Caixin/Markit sulla base di un‘indagine congiunturale tra i direttori acquisti di settore.

Nella lettura preliminare di settembre l‘indice è sceso a 47,0, al minimo dal marzo 2009, al di sotto delle attese per 47,5 e in discesa della lettura finale di agosto a 47,3. Si tratta della settima lettura mensile consecutiva sotto i 50 punti, soglia che separa la crescita dalla contrazione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below