22 settembre 2015 / 09:40 / 2 anni fa

Greggio in calo, pesa incertezza su prospettive globali

LONDRA (Reuters) - Andamento negativo per le quotazioni del greggio dopo la decisa corsa della vigilia, con il mercato che torna a chiedersi se la domanda globale sia sufficiente a erodere gli altissimi livelli di offerta.

Intorno alle 11,20 italiane il contratto sul Brent per consegna novembre è in calo di 1,01 dollari (-2,06%) a 47,91 dollari al barile, dopo essere salito ieri del 3%.

I futures sul Brent appaiono avviati a perdere oltre l‘11% questo mese, portando a -16% il bilancio da inizio anno.

Il greggio Usa arretra di 1,30 dollari (-2,78%) a quota 45,38.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below