22 settembre 2015 / 08:20 / tra 2 anni

Grecia, Tsakalotos titubante su nuovo incarico di ministro Finanze

ATENE (Reuters) - Il neopremier greco Alexis Tsipras spera che Euclid Tsakalotos assuma nuovamente l‘incarico di ministro delle Finanze anche se l‘economista che ha guidato i negoziati per il bailout non pare molto entusiasta.

L'ex ministro delle Finanze del primo governo Tsipras, Euclid Tsakalotos. Foto dello scorso 28 agosto ad Atene. REUTERS/Alkis Konstantinidis

La radio di Stato, senza spiegare il perché, ha riferito che Tsakalotos, noto tra i partner europei per il suo approccio costruttivo nelle trattative sul bailout che lo ha differenziato dal suo predecessore Yanis Varoufakis, non è così sicuro di riassumere l‘incarico.

Tsipras dovrebbe annunciare la squadra di governo oggi e ieri alcuni funzionari del partito hanno detto che è probabile che la scelta ricada su Tsakalotos.

In caso di rifiuto da parte di Tsakalotos - che potrebbe comunque continuare a ricoprire l‘incarico di responsabile dei negoziati con la zona euro - Tsipras potrebbe scegliere George Chouliarakis, ministro delle Finanze nel governo ad interim.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below