10 settembre 2015 / 07:38 / 2 anni fa

Migranti, a migliaia arrivano in Austria da Ungheria

VIENNA (Reuters) - Circa 3.700 persone sono giunte in Austria oggi dall‘Ungheria, ha riferito un portavoce della polizia, mettendo di nuovo sotto pressione le autorità austriache che stanno cercando di organizzare il trasporto verso la Germania.

Una bimba tra i migranti in attesa di salire su un treno per la Germania dalla stazione Wien Westbahnhof a Vienna. REUTERS/Leonhard Foeger

Da quando Vienna e Berlino hanno aperto i confini, nel fine settimana, sono decine di migliaia le persone - tra cui molti rifugiati dalla guerra in Siria - passate attraverso la frontiera, quasi tutte dirette in Germania.

Il portavoce della polizia austriaca ha detto che la nuova ondata di migranti è cominciata intorno a mezzanotte e che si attende che molte altre persone arrivino in giornata: “Certamente l‘ondata di oggi non è finita, di certo arriveranno altre persone”.

Intanto, nella zona di Nickelsdorf, cittadina di frontiera che dispone di un centro di accoglienza per migranti, tutti gli alloggi sono già pieni.

Oggi la polizia ungherese ha comunicato di aver arrestato, solo ieri, 3.200 migranti, il numero più alto dall‘inizio dell‘anno.

(Francois Murphy)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below