8 settembre 2015 / 10:51 / tra 2 anni

Riciclaggio, procura Milano chiede archiviazione partner studio Tremonti

MILANO (Reuters) - La procura di Milano ha chiesto l‘archiviazione per gli avvocati Enrico Vitali e Dario Romagnoli, dello studio tributaristico “Tremonti-Vitali-Romagnoli-Piccardi e associati” fondato dall‘ex-ministro delle Finanze Giulio Tremonti, nell‘ambito di un‘inchiesta per riciclaggio, concorso in rivelazione di segreto d‘ufficio e corruzione di pubblico ufficiale.

Lo riferiscono fonti a diretta conoscenza del dossier.

L‘inchiesta risaliva a vicende del 2010 ed era nata dalle dichiarazioni dell‘imprenditore Paolo Viscione, arrestato dai pm di Napoli, ai quali raccontò di aver dato soldi e regali a Marco Milanese - ex-parlamentare collaboratore di Tremonti - in cambio della promessa di proteggerlo da un‘indagine a suo carico.

Gli inquirenti ipotizzavano che i due professionisti custodissero e gestissero denaro e appartamenti di Milanese in modo da occultarne la provenienza illecita e assicurargli disponibilità in contanti.

Secondo le fonti, i due -- che al momento non sono stati raggiungibili da Reuters per un commento -- sono stati completamente scagionati da alcune testimonianze.

(Emilio Parodi)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below