5 settembre 2015 / 14:31 / tra 2 anni

Italia, Renzi: recuperati 236.000 posti lavoro, soprattutto al Sud

MILANO (Reuters) - L‘Italia in un anno e mezzo ha recuperato 236.000 posti di lavoro, sugli oltre 900.000 persi durante la crisi, e il recupero più significativo ha riguardato il Sud.

Un operaio al lavoro in una fabbrica automobilistica. REUTERS/Giorgio Perottino

Lo ha detto intervenendo al workshop Ambrosetti il premier Matteo Renzi, rivendicando di aver impiegato appena un anno per chiudere la riforma del mercato del lavoro.

“I numeri Istat ci dicono che abbiamo un aumento di posti di lavoro di 236.000 unità”, ha detto Renzi, precisando di riferirsi al periodo compreso tra il primo trimestre 2014, quando è entrato in carica il suo governo, e il secondo trimestre 2015.

“L‘Italia ha perso oltre 900.000 posti con la crisi, ne abbiamo recuperati il 25%, e l‘Istat ci dice che il posto dove si recuperano posti di lavoro è il Sud”, ha aggiunto.

(Elvira Pollina)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below