4 settembre 2015 / 07:16 / tra 2 anni

Migranti, Orban: Ungheria deve proteggere frontiere

BUDAPEST (Reuters) - Il premier ungherese Viktor Orban ha detto oggi che l‘Ungheria deve proteggere le proprie frontiere e applicare le regole dell‘Unione Europea sui migranti anche tra coloro che sono accampati all‘esterno della stazione ferroviaria di Budapest.

Migranti accampati alla stazione Keleti di Budapest, ieri. REUTERS/Leonhard Foeger

“Noi ungheresi, se vogliamo continuare a poter muoverci liberamente in Europa, dobbiamo proteggere i nostri confini e anche applicare le regole Ue alla stazione orientale di Budapest”, ha detto Orban parlando ai microfoni della radio pubblica ungherese.

Il premier ha detto che la maggior parte dei migranti che si trovano attorno alla stazione, che non intendono essere registrati in Ungheria, vogliono andare in Germania, ma ha spiegato che l‘Ungheria non può lasciarli passare dato che c‘è il rischio che poi l‘Austria chiuda le sue frontiere.

“Se la Germania rilascia visti per loro, possiamo farli uscire”, ha detto Orban.

(Krisztina Than)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below