3 settembre 2015 / 13:35 / tra 2 anni

Migranti, Francia e Germania faranno proposta su rifugiati

PARIGI (Reuters) - Francia e Germania presenteranno una proposta congiunta alla Ue su come accogliere i rifugiati e distribuirli equamente attraverso l‘Europa, secondo una nota diffusa dall‘Eliseo.

“L‘Unione europea deve agire in maniera decisa e in linea con i suoi valori”, si legge nella nota redatta dopo un colloquio tra il presidente francese, François Hollande, con la cancelliera tedesca, Angela Merkel.

“Questi uomini e donne, con le loro famiglie stanno fuggendo da guerre e persecuzioni. Hanno bisogno della protezione internazionale”.

I due Paesi, prosegue il comunicato, puntano a un rafforzamento delle regole europee sull‘asilo, assicurando il rimpatrio dei clandestini e un sostegno per i Paesi di origine e transito dei migranti.

Contestualmente, parlando a Berna, la Merkel ha confermato che al momento le procedure per l‘accoglienza dei rifugiati non stanno funzionando. Rispondendo alle critiche del governo ungherese per la decisione di accogliere in Germania i rifugiati siriani in arrivo, la cancelliera ha detto che Berlino sta facendo ciò che è moralmente e legalmente necessario “né più, né meno”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below