1 settembre 2015 / 10:55 / tra 2 anni

Siria, Onu: foto satellite confermano distruzione tempio di Bel a Palmira

BEIRUT (Reuters) - Immagini satellitari hanno confermato la distruzione del tempio di Bel, uno dei siti romani meglio conservati a Palmira, in Siria.

Lo ha riferito l‘Istituto per la formazione e la ricerca delle Nazioni unite, confrontando alcune immagini di prima e dopo la denuncia della distruzione del tempio da parte dell‘Isis.

“Possiamo confermare la distruzione dell‘edificio principale del tempio di Bel, oltre che di una serie di colonne nelle immediate vicinanze”, scrive l‘agenzia in una mail.

Domenica scorsa, l‘Osservatorio siriano per i diritti umani e altri attivisti hanno riferito che lo Stato Islamico ha distrutto parte dell‘antico tempio, uno dei più importanti monumenti di Palmira, a una settimana di distanza da quando hanno fatto saltare in aria un altro sito archeologico più piccolo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below