25 agosto 2015 / 10:54 / 2 anni fa

Macedonia, Unhcr: attesi fino a 3.000 migranti al giorno

GINEVRA (Reuters) - Fino a 3.000 migranti, per lo più siriani, dovrebbero entrare in Macedonia ogni giorno nei prossimi mesi, secondo l‘Alto commissariato Onu per i rifugiati (Unhcr).

Un rifugiato siriano al confine tra Grecia e Macedonia tiene tra le braccia un bambino. REUTERS/Ognen Teofilovski

“Non prevediamo la fine dell‘afflusso nei prossimi mesi”, dice Melissa Fleming, portavoce dell‘Unhcr, ricordando il proseguire delle violenze in Iraq e Siria e “il peggioramento delle condizioni” per i profughi siriani in Turchia, Giordania e Libano.

I 28 Stati membri dell‘Ue devono assicurare “una distribuzione equa” dei richiedenti asilo, ha detto la portavoce a un briefing per la stampa a Ginevra, aggiungendo: “Onestamente pensiamo che se verranno adottate misure corrette è qualcosa che l‘Europa può gestire”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below