21 agosto 2015 / 08:59 / tra 2 anni

Grecia, leader conservatori cercherà soluzione per evitare elezioni

ATENE (Reuters) - In Grecia il leader conservatore all‘opposizione Vangelis Meimarakis ha detto che vorrebbe provare a mettere insieme un governo con i partiti dell‘attuale parlamento per evitare l‘impatto negativo di elezioni anticipate.

Il leader conservatore all'opposizione in Grecia, Vangelis Meimarakis. REUTERS/Stoyan Nenov

Meimarakis, a capo del partito Nuova Democrazia, è stato formalmente incaricato dal presidente della Repubblica di cercare di formare un nuovo governo dopo le dimissioni di Alexis Tsipras.

Parlando ai giornalisti Meimarakis ha detto che elezioni anticipate, attese per il 20 di settembre, ”non avrebbero senso“ e che proverà a formare un governo per cercare di evitare, in questo momento, tutti gli effetti negativi che queste elezioni potrebbero creare per un lungo periodo”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italianoLe top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below