18 agosto 2015 / 07:45 / 2 anni fa

Thailandia: bilancio esplosione sale a 22 morti, si cerca sospetto

BANGKOK (Reuters) - Le autorità thailandesi stanno cercando un uomo ripreso dalle telecamere a circuito chiuso nei pressi del tempio di Erawan a Bangkok, dove ieri una bomba ha ucciso 22 persone, ferendone 123. Nove deceduti erano stranieri provenienti da diversi paesi asiatici.

Esperti al lavoro nel luogo dell'esplosizione vicino al tempio di Erawan, a Bangkok in Thailandia. REUTERS/Athit Perawongmetha

Il governo ha detto che l‘attentato di ieri nell‘ora di punta e in uno dei luoghi più frequentati della capitale thailandese aveva come obiettivo quello di danneggiare l‘economia. Non è giunta per ora nessuna rivendicazione.

Alla ricerca dei responsabili, la polizia non ha escluso nessun gruppo, neppure oppositori del governo militare. Ma, secondo le autorità, l‘attentato non è coerente con le tattiche abitualmente usate dai ribelli musulmani del sud del paese.

Il tempio di Erawan, su un angolo spesso affollato vicino ai principali hotel e in una zona di centri commerciali e uffici, è una delle principali attrazioni turistiche, specialmente per visitatori provenienti dall‘Asia orientale. E’ luogo di culto anche di molti thailandesi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below