14 agosto 2015 / 17:13 / 2 anni fa

Ilva presenta esposto in Procura Taranto per presunto sabotaggio

ROMA (Reuters) - Ilva ha presentato stamattina un esposto in Procura a Taranto denunciando un tentativo di sabotaggio dopo che stamani, durante una ispezione, alcuni dipendenti dell‘azienda hanno trovato chiuse due delle quattro valvole che regolano il passaggio dell‘acqua nell‘acciaieria 1.

Lo riferisce una fonte sindacale.

Il contatto dell‘acqua con la temperatura dei convertitori dell‘acciaieria, circa 1.300 gradi, avrebbe causato una deflagrazione.

Il controllo interno è scattato a seguito del riscontro di alcune anomalie nel sistema di raffreddamento dell‘impianto. L‘acciaieria 1 è tornata a produrre dalla fine di luglio.

L‘impianto è stato, infatti, fermo da metà marzo per consentire alcuni lavori ambientali.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below