11 agosto 2015 / 10:38 / tra 2 anni

Grecia ha ottenuto 85 miliardi euro per tre anni, 10 miliardi per banche

ATENE (Reuters) - La Grecia si è assicurata fondi dalla Ue e dal Fondo monetario internazionale per circa 85 miliardi di euro in tre anni.

Il ministro dell'Economia greco, George Stathakis (sinistra), e il collega delle Finanze, Euclid Tsakalotos, mentre lasciano l'hotel nel centro di Atene dove sono andati avanti tutta la notte i colloqui coi creditori internazionali sul bailout. REUTERS/Alkis Konstantinidis

Lo ha dichiarato un funzionario del ministero delle Finanze greco dopo che Atene e i creditori hanno raggiunto un accordo sul piano di bailout, aggiungendo che le banche greche avranno immediatamente 10 miliardi come fondi destinati alla ricapitalizzazione e saranno ripatrimonializzate entro la fine dell‘anno.

Ci si aspettava che il pacchetto valesse fino a 86 miliardi, ma finora non c‘era stata alcuna conferma sull‘effettiva entità né si sapeva se il finanziamento fosse diventato più oneroso in conseguenza del ritorno della Grecia in recessione.

Un diplomatico dell‘Ue ha detto in un secondo tempo che “il finanziamento complessivo del programma Esm sarà aggiornato a una cifra compresa tra 82 e 86 miliardi”.

Il governo greco ha invece rifiutato la proposta dei creditori sull‘acquisto di crediti deteriorati da parte di distressed fund.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below