24 luglio 2015 / 09:43 / 2 anni fa

Sondaggio Swg: a luglio migliora percezione economica famiglie, ma non al Sud

ROMA (Reuters) - A luglio migliora la percezione delle famiglie italiane sulla propria situazione economica, assestandosi ai livelli più alti dal dicembre 2013.

E’ quanto rileva lo studio trimestrale di Swg, pubblicato da Confesercenti.

Nella media il Sud resta indietro: aumenta, passando dal 10% di maggio al 16%, la quota di famiglie del Mezzogiorno che dichiara di non riuscire, con le proprie entrate mensili, a coprire le spese indispensabili. Un risultato in controtendenza con i dati nazionali, che registrano invece un calo dei nuclei familiari in difficoltà, che passano dal 14% alla al 12%.

L‘indice Swg segnala il livello di solidità che i nuclei familiari ritengono di avere. Si osserva che, dopo il miglioramento di febbraio, si è passasti a una fase di attesa; a luglio l‘indice segna un leggero aumento complessivo, arrivando a quota 56 dal 55 registrato a maggio. Si tratta del valore più altro dal dicembre 2013.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below