24 luglio 2015 / 08:27 / tra 2 anni

Turchia, centinaia di arresti in blitz contro Stato Islamico e curdi

ANKARA (Reuters) - La polizia turca ha compiuto oggi un‘operazione contro militanti del gruppo fondamentalista sunnita Stato Islamico e di organizzazioni curde in 13 province.

Immagini del presidente turco Tayyip Erdogan e il primo ministro Ahmet Davutoglu su una bandiera a Istanbul. REUTERS/Murad Sezer

Lo ha annunciato l‘ufficio del primo ministro, che ha ribadito la determinazione a combattere tutti i gruppi “terroristici” “senza distinzione”.

In una nota, il governo ha annunciato che finora sono state arrestate 251 persone.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below