22 luglio 2015 / 05:54 / tra 2 anni

Scommesse online, 41 arresti, sequestri per 2 miliardi di euro

ROMA (Reuters) - Un‘operazione della Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria contro il gioco d‘azzardo ha portato oggi all‘arresto di 41 persone e al sequestro di società, punti vendita e immobili per un valore che gli inquirenti stimano in 2 miliardi di euro.

Lo dice un comunicato della Procura reggina, secondo cui l‘operazione, condotta da carabinieri, Finanza e Polizia di Stato, è in corso in tutt‘Italia.

Secondo gli inquirenti, l‘organizzazione delle scommesse, sia attraverso 1.500 punti vendita che 82 siti web, era gestito dalla ‘ndragheta.

La Procura ha emanato 28 ordinanze di custodia cautelare in carcere e 13 agli arresti domiciliari. Sono state sequestrate 11 società straniere e 45 nazionali.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below