14 luglio 2015 / 15:25 / tra 2 anni

Italia ottiene da Ue 2,2 miliardi per mobilità, ricerca, lavoro

BRUXELLES (Reuters) - L‘Italia ha ottenuto dalla Commissione europea l‘assegnazione di fondi per 2,2 miliardi, ai quali si sommerano altri 1,3 miliardi circa a titolo di cofinanziamento nazionale.

I fondi derivano dal Fondo di sviluppo regionale e dal Fondo sociale europeo.

Cinque i programmi e i progetti finanziati: investimenti nei sistemi di trasporto in 14 città metropoliane (892,9 milioni); investimenti in ricerca e innovazione (1,28 miliardi); sussidi alle aziende in Sardegna (465 milioni); partnership tra imprese e Università in Friuli-Venezia Giulia (115,3 milioni); incentivi all‘occupazione in Molise (76,7 milioni).

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below