14 luglio 2015 / 14:45 / 2 anni fa

Iran, Sace: con graduale ritiro sanzioni export Italia +3 miliardi in 2018

ROMA (Reuters) - Sace stima che la graduale cessazione del quadro sanzionatorio contro l‘Iran potrebbe portare ad un incremento dell‘export italiano nel Paese di quasi 3 miliardi tra 2015 e 2018.

Formaggi italiani in un supermercato. REUTERS/Alessandro Garofalo

Lo si legge in uno studio diffuso dopo l‘accordo tra Teheran e il gruppo dei sei sul nucleare.

“Se l‘export italiano riuscisse a riproporre una crescita simile a quella osservata nel periodo pre-sanzioni (2000-2005), si raggiungerebbe infatti un livello di esportazioni superiore a 2,5 miliardi di euro nel 2018, tornando ad un livello appena superiore al picco pre-sanzioni raggiunto nel 2005”, dice Sace.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below