5 luglio 2015 / 16:22 / 2 anni fa

Grecia, secondo sondaggi no in lieve vantaggio nel referendum

ATENE (Reuters) - Sondaggi resi noti alla chiusura delle urne per il referendum greco mostrano il no in vantaggio con uno stretto margine nel voto sulla proposta di accordo fatto dai creditori.

Nessun exit poll è stato rilasciato.

Tre diversi sondaggi pubblicati da Gpo, Metron Analysis e Mrb mostrano tutti il no avanti con un margine di circa tre punti

Un sondaggio di Marc stima il no in una forchetta compresa fra il 49,5 e il 54,5%, mentre il sì sarebbe nella forchetta compresa fra il 45,5 e 50,5% dei voti, basato su interviste condotte nel corso della settimana. I sondaggi sono stati annunciati ora per il divieto di renderli noti nel giorno precedente il voto.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below