2 luglio 2015 / 09:59 / 2 anni fa

De Luca, tribunale accoglie ricorso, può governare la Campania

NAPOLI (Reuters) - Il Tribunale di Napoli ha accolto in via provvisoria il ricorso d‘urgenza presentato dal neo governatore della Campania Vincenzo De Luca, contro il decreto del governo che lo sospendeva dalla carica per effetto della legge Severino. De Luca potrà quindi insediarsi e nominare la Giunta.

Il neogovernatore della Campania Vincenzo De Luca, all'uscita dal seggio elettorale a Napoli. REUTERS/Ciro De Luca

Lo ha riferito oggi una fonte giudiziaria.

Il tribunale deciderà nel merito della vicenda non prima di novembre, dopo che la Consulta avrà affrontato in un‘udienza del 20 ottobre i ricorsi sulla costituzionalità della legge Severino.

Renzi aveva firmato venerdì scorso il decreto di sospensione nel rispetto della legge sull‘ineleggibilità di candidati condannati per una serie di reati.

L‘ex sindaco di Salerno, eletto alla guida della Campania alle recenti elezioni regionali, è stato infatti condannato in primo grado per abuso d‘ufficio.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below