30 giugno 2015 / 15:15 / tra 2 anni

Nucleare, negoziato Iran-grandi potenze esteso fino al 7 luglio

VIENNA (Reuters) - L‘Iran e le sei grandi potenze che stanno negoziando sul nucleare hanno deciso di estendere fino al 7 luglio gli effetti dell‘accordo temporaneo per avere più tempo sull‘intesa finale. Lo hanno annunciato gli Stati Uniti oggi, nella giornata in cui scade il precedente accordo.

“Il P5+1 e l‘Iran hanno deciso di prolungare le misure del Piano congiunto di azione fino al 7 luglio per concedere più tempo per i negoziati per raggiungere una soluzione a lungo termine sulla questione del nucleare iraniano”, ha detto Marie Harf, consigliere senior per le comunicazioni strategiche del dipartimento di Stato Usa.

La formula P5+1 indica le sei potenze che negoziano con l‘Iran: Gran Bretagna, Cina, Francia, Germania, Russia e Stati Uniti.

(Arshad Mohammed e Louis Charbonneau)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below