29 giugno 2015 / 09:04 / tra 2 anni

Is progetta attentati "terribili" contro Gran Bretagna, dice Cameron

LONDRA (Reuters) - Il primo ministro David Cameron ha detto oggi che i militanti di Stato islamico in Siria e Iraq stanno pianificando attentati contro la Gran Bretagna e rappresentano una minaccia “esistenziale” per l‘Occidente.

Fiori sulla spiaggia dell'Imperial Marhaba resort a Sousse, in Tunisia, dopo l'attentato. REUTERS/Zohra Bensemra

Cameron ha parlato dopo che estremisti islamici venerdì hanno ucciso fino a 30 turisti britannici in un attentato che politici inglesi hanno descritto come il peggior singolo attacco contro loro connazionali dalle bombe alla metropolitana londinese nel 2005.

“E’ una minaccia esistenziale perché ciò che sta accadendo qui rappresenta la devianza di una grande religione e la creazione di questo velenoso culto della morte sta seducendo troppe giovani menti”, ha detto Cameron alla Bbc.

“Ci sono persone in Iraq e Siria che stanno pianificando attentati terribili in Gran Bretagna e altrove e fintanto che l‘Is esiste in quei due Paesi siamo minacciati”, ha aggiunto Cameron.

La minaccia legata al terrorismo internazionale per la Gran Bretagna è attualmente a “serio”, il secondo livello più alto, che significa che un attentato è “altamente probabile”.

La polizia britannica dice di avere lanciato una delle sue più vaste operazioni anti-terrorismo da un decennio dopo i fatti in Tunisia.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below