June 29, 2020 / 2:20 PM / 8 days ago

Bce ha dimostrato che acquisti titoli stato sono proporzionali - Scholz

Il ministro delle Finanze tedesco Olaf Scholz durante una riunione alla Camera tedesca, la Bundestag, durante l'epidemia di coronavirus (Covid-19) a Berlino, Germania 29 giugno 2020. REUTERS/Fabrizio Bensch

BERLINO (Reuters) - La Banca centrale europea ha onorato il principio di proporzionalità con il suo programma di acquisto di titoli di Stato.

È quanto si legge in una lettera inviata dal ministro delle Finanze della Germania Olaf Scholz al presidente della Camera tedesco.

Lo scorso mese la Corte costituzionale tedesca aveva concesso alla Bce tre mesi di tempo per giustificare l’acquisto di titoli di Stato nell’ambito del suo programma di stimoli - il Public Sector Purchase Programme (Pspp) - pena il ritiro della Bundesbank dal programma.

Nella lettera datata 26 giugno, di cui Reuters ha visionato una copia, Scholz scrive: “Il ministro federale delle Finanze è convinto che il Consiglio direttivo della Bce ... abbia dimostrato una verosimile proporzionalità per quanto riguarda il Pspp”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia.

Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, michela.piersimoni@thomsonreuters.com

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below