March 26, 2020 / 3:38 PM / 6 days ago

G20, impegno a essere fronte unito contro pandemia coronavirus

Una riunione dei ministri degli Esteri del G20 l'anno scorso a Nagoya, in Giappone. REUTERS/Kim Kyung-Hoon

DUBAI (Reuters) - I leader del G20 si sono impegnati a presentarsi come fronte unito nella battaglia contro la pandemia del coronavirus, stabilendo come “priorità assoluta” quella di evitare gli impatti sanitari, sociali ed economici.

Durante una videoconferenza i leader hanno dichiarato l’impegno a ripristinare la fiducia, preservando la stabilità finanziaria e rilanciando la crescita.

Inoltre si sono impegnati a risolvere le interruzioni sulle catene di approvvigionamento e hanno chiesto ai ministri delle finanze e alle banche centrali di coordinare regolarmente tra loro e con le organizzazioni internazionali lo sviluppo di un piano di azione in risposta alla pandemia.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

In redazione a Milano Gianluca Semeraro, Sabina Suzzi

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below